Servizio Civile Universale a Samarcanda

E’ aperto il bando di selezione per i giovani tra 18 e 28 anni che intendono fare un’esperienza di servizio civile universale.

Cooperativa Samarcanda mette a disposizione 3 posti per i seguenti progetti:

  • Assistenza di donne in difficoltà e donne con minori (vd. scheda progetto qui)
  • Accoglienza di persone migranti (vd. scheda progetto qui)
  • Accoglienza di persone affette da dipendenze (vd. scheda progetto qui)

Le candidature vanno presentate entro le ore 14.00 di lunedì 15 febbraio 2021.
Info: alberto.graziani@samarcandaonlus.it

Scarica il dépliant del CNCA sul servizio civile

Leggi il bando 2020

COME PRESENTARE DOMANDA
Gli aspiranti operatori volontari devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it dove, attraverso un semplice sistema di ricerca con filtri, è possibile scegliere il progetto per il quale avanzare la candidatura.

Corsi gratuiti online per donne disoccupate da Febbraio 2021

Samarcanda propone dei nuovi corsi gratuiti per donne disoccupate che si terranno in modalità on-line: le partecipanti potranno seguire i corsi da casa collegandosi a internet con il pc o il tablet.

Si approfondiranno gli strumenti informatici di base e le competenze digitali richieste dal mercato del lavoro e l’autoimprenditorialità.

I corsi saranno

  1. Competenze di soglia per il mondo del lavoro
      • Introduzione uso computer, smartphone e tablet
      • Programmi Office / Drive e gestione documenti
      • Navigazione e sicurezza sul web
      • Posta elettronica
      • Mansioni di addetta alla segreteria
      • Siti e social network per il lavoro
  1. Content Creator
      • Introduzione al web marketing
      • Elaborare una Content Strategy
      • Condurre l’analisi dei contenuti, il target, i competitor, SEO su WordPress
      • Concetti di Customer Journey, brand image e brand story, Storytelling
      • Web copy writing
      • Organizzare e archiviare professionalmente le immagini
    • Chi parteciperà al corso Content Creator potrà svolgere un tirocinio retribuito in una delle aziende partner del progetto

Non sono richieste conoscenze pregresse.

I corsi si svolgeranno la mattina nel mese di Febbraio.

Per partecipare è necessario presentare i seguenti documenti entro il 22 Gennaio: CV, Certificato di disoccupazione, copia Carta d’identità e modulo di richiesta partecipazione

Per maggiori informazioni: info@samarcandaonlus.it – 3534078897

N.B. non potranno partecipare i soggetti attualmente destinatari di altri progetti finanziati dal POR FSE del Veneto 2014-2020 e contestualmente ciascun destinatario che partecipa alle attività del presente progetto non può usufruire, contemporaneamente, di altri finanziamenti pubblici.

 


Questa attività è inserita nel progetto L1: Liberiamo i talenti, DGR 526 del 28/04/2020 – DDR 644 del 05/08/2020, Attività Finanziata con il Fondo Sociale Europeo POR FSE 2014/2020 Asse I Occupabilità Direzione Formazione Istruzione. Il Veneto delle donne. Strumenti per la valorizzazione dei percorsi professionali e per la partecipazione al mercato del lavoro

Progetto #CHANGE – Sono come sono

L’iniziativa è in continuità con il lavoro di sensibilizzazione contro gli stereotipi e a favore del rispetto di genere che la Cooperativa Samarcanda porta avanti in particolare negli ultimi anni, attraverso attività rivolte alla cittadinanza, ai giovani e ai media.

Gli stereotipi sono rappresentazioni semplificate della realtà.

In pratica, sono un insieme di credenze e rappresentazioni che vengono associate, senza distinzioni né verifiche, a un intero gruppo di persone.


La violenza digitale

La tecnologia costituisce una risorsa ma anche un luogo insidioso. Molte donne si trovano ad essere esposte attraverso internet a violenze fatte  di minacce, insulti, intrusioni, foto pubblicate senza il loro consenso .

L’intento attraverso questa campagna è  di promuovere e diffondere le conoscenze utili per una sicurezza on line, che permetta di continuare a vivere gli spazi virtuali come delle opportunità.

(un link utile per approfondire leadershipfemminile.com/per-le-donne/stereotipi-di-genere/)






CONTATTACI ORA!

Progetto Seta, Cooperativa Samarcanda
Via Paraiso, 60 – 36015 Schio (VI)
tel. 0445 500048 – Fax 0445 579784

Diretta sulla pagina Facebook corso su internet e piattaforme di collaborazione

Samarcanda attiva un nuovo percorso gratuito per donne disoccupate che vogliono migliorare l’utilizzo di strumenti informatici di base e approfondire le competenze digitali richieste dal mercato del lavoro.

Il corso si terrà on-line nelle mattine di Dicembre e sarà presentato con una diretta sulla pagina Facebook di Samarcanda Lunedì 23 Novembre alle 16.00.

Tra gli argomenti che saranno affrontati nel corso:

  • Il lavoro agile e lo smart working
  • Principali piattaforme di collaborazione e comunicazione
  • Creazione e modifica di documenti condivisi online
  • Candidature online, e piattaforme web per la ricerca di lavoro

I documenti richiesti: CV, Certificato di disoccupazione, copia Carta d’identità e modulo di richiesta partecipazione.

Per maggiori informazioni

info@samarcandaonlus.it

 


Questa attività è inserita nel progetto L1: Liberiamo i talenti, DGR 526 del 28/04/2020 – DDR 644 del 05/08/2020, Attività Finanziata con il Fondo Sociale Europeo POR FSE 2014/2020 Asse I Occupabilità Direzione Formazione Istruzione. Il Veneto delle donne. Strumenti per la valorizzazione dei percorsi professionali e per la partecipazione al mercato del lavoro

Corso ad ottobre per donne su computer, tablet e smartphone

Lunedì 19 Ottobre alle 10.00 si terrà in Coop Samarcanda l’incontro di presentazione del corso gratuito per donne disoccupate che è illustrato di seguito.

Grazie alla collaborazione con Metalogos attiviamo un percorso gratuito per donne che vogliono migliorare l’utilizzo di strumenti informatici di base (pc, tablet, smartphone) e approfondire le competenze richieste nel mercato del lavoro, soprattutto in questo periodo in cui si sente parlare sempre di più di smart working.

Il percorso prevede la partecipazione di 8 donne disoccupate/inoccupate che nel mese di Novembre potranno fare il corso gratuito “Competenze di soglia per il mercato del lavoro”.
Di seguito le informazioni principali:

  • Le domande per partecipare devono essere inviate entro il 23 ottobre 2020 ore 12.00 all’indirizzo email info@samarcandaonlus.it
  • La candidatura va presentata utilizzando l’apposito modello completo dei seguenti documenti:  Certificato di disoccupazione (rilasciata dal Centro per l’Impiego);  Curriculum vitae aggiornato;  Copia del documento di identità.

Aperto il bando di Servizio Civile Regionale

E’ aperto il bando 2020 per il Servizio Civile Regionale.
Cooperativa Samarcanda ricerca 1 volontaria/o che farà un’esperienza di 1 anno nel servizio del centro di accoglienza “Casa Bakhita” a Schio.
Il nostro progetto si intitola “Rilanciamo il sasso nello stagno”, l’ente capofila è Progetto Zattera Blu e il coordinamento è del C.N.C.A.

Requisiti per candidarsi:

  • Avere dai 18 anni compiuti ai 28 anni e 364 giorni
  • Essere cittadini italiani, comunitari o stranieri regolarmente residenti in Veneto
  • Compilare allegato C + allegato D + presentare Curriculum Vitae + copia del documento d’identità
  • Portare la candidatura nella nostra sede a Casa Bakhita, in vicolo Leonzio Maddalena, 6 – Schio

Scadenza delle candidature: 30 settembre 2020

Info e contatti: alberto.graziani@samarcandaonlus.it

 

Il vostro 5×1000 è un aiuto concreto

Nella dichiarazione dei redditi dona il tuo 5×1000 a Progetto Zattera Blu a cui aderiscono Cooperativa Samarcanda, Cooperativa Radicà, Cooperativa Adelante e Cooperativa Kirikù.

Progetto Zattera Blu realizza e promuove interventi e progetti con:
▪️ Bambini e famiglie in situazione di momentanea difficoltà,
▪️ Persone in stato di disagio e povertà,
▪️ Donne che hanno subito violenza,
▪️ Promozione della partecipazione attiva e dell’autonomia dei giovani,
▪️ Progetti educativi e di sviluppo in Tanzania.

Codice fiscale: 02349150249
Il tuo aiuto è importante per supportarci nel nostro lavoro quotidiano.

Grazie!

Conclusione progetto “L’altra parte dell’emergenza”

Vi proponiamo la lettera scritta delle colleghe di Progetto Seta e alcuni pensieri espressi dalle volontarie dello Sportello Donna di Malo a conclusione dell’evento online proposto nei mesi di lockdown.

“Care tutte,
in queste ultime settimane abbiamo ripreso ad uscire e tutto sta riprendendo a scorrere. Lo Sportello Donna di Malo ha ripreso la sua attività già da oltre due settimane e siamo molto felici di poter incontrare “in presenza”  tutte le donne che vogliono contattarci.

Con questa apertura si chiude anche l’evento L’altra parte dell’emergenza: rimani informata a casa!Vi salutiamo con i messaggi che arrivano dai gruppi Le Rose di Atacama e Donne in cammino che in queste lunghe giornate  sono stati spazi virtuali di chiacchiere, condivisioni e consigli ma soprattutto di quotidiana vicinanza femminile.

Vi aspettiamo allo Sportello Donna di Malo!
L’equipe Progetto Seta”

 

Credo le donne del gruppo si siano sentite in qualche modo vicine l’una all’altra seppur spazialmente lontane. Attraverso le foto vecchie che ho pubblicato è stato possibile condividere bei ricordi ed emozioni che ci hanno unite e trasportato con la testa tra i nostri passi…E’ stato un modo per coccolarci e per ricordarci che a volte anche il solo “buongiorno” è un modo di dire “Hei, guarda che ti penso!”.
Questo gesto ci permette di essere sempre unite lungo lo stesso cammino!
                                                                  Natascia ( Volontaria referente del Gruppo Donne in Cammino)

Progetto Re-living: compendio buone prassi

Il progetto “Re-Living beyond violence – Reti locali per un approcci multidisciplinare all’inclusione socio-lavorativa” è stato curato da Cooperativa Samarcanda Onlus e Cooperativa Progetto Zattera Blu, grazie al sostegno della Fondazione Cariverona.

Alleghiamo il compendio che permette di conoscere il percorso ed i risultati del progetto, realizzato nel territorio dell’Ulss7 Pedemontana,  e che ha avuto come finalità la prevenzione e il contrasto all’esclusione sociale di donne in difficoltà ed è stato attuato in continuità con il precedente avviato nel 2014.