Posts Taggati ‘donne’

Corso per donne disoccupate: smartworking e leadership femminile

Samarcanda propone un nuovo corso gratuito per donne disoccupate che si terra in modalità on-line: le partecipanti potranno partecipare collegandosi a internet da casa con il pc o il tablet.

L’ibridazione delle competenze a supporto dello smartworking” è il tema principale.

Tra gli argomenti che saranno affrontati

– Le tue risorse: cosa fai e come lo fai? Perché sei credibile?
– La leadership femminile e il lavoro in team
– Competenze organizzative, amministrative e fiscali


Il percorso pone l’attenzione riguardo a comportamenti personali, organizzativi ed elementi della cultura aziendale che vanno conosciuti per rispondere alle nuove esigenze delle aziende quando vanno a ricercare personale.

Lo sforzo e lo shock subito con Covid19 deve essere capitalizzato guidandoci nel passaggio dal homeworking allo smartworking.

In questo momento in particolare  è necessario un’impostazione e un’apertura mentale nuova per approcciarsi al lavoro in modo innovativo, abbattere le resistenze al cambiamento, eliminare gli atteggiamenti di ostilità verso le innovazioni organizzative e tecnologiche, passare a una cultura lavorativa per obiettivi e risultati, dove si richiedono autodisciplina, curiosità, autoapprendimento e proattività.

Con questo corso si vuole fornire alle partecipanti alcuni strumenti e informazioni che le portino ad una  maggiore consapevolezza di sé e delle proprie capacità, oltre che del contesto economico e sociale.

Si lavorerà sui più classici temi del saper leggere i contesti relazionali nel lavoro (colleghi, team, sistemi di relazione) e ancora sapere giocare le proprie doti, talenti, per la propria crescita personale e lavorativa.


Informazioni aggiuntive

  • Non sono richieste conoscenze pregresse
  • Ci sono massimo 8 posti disponibili
  • Non potranno partecipare i soggetti attualmente destinatari di altri progetti finanziati dal POR FSE del Veneto 2014-2020 e contestualmente ciascun destinatario che partecipa alle attività del presente progetto non può usufruire, contemporaneamente, di altri finanziamenti pubblici

Invia la tua candidatura entro il 23 Aprile

Per partecipare è necessario presentare i seguenti documenti: CV, Certificato di disoccupazione, copia Carta d’identità e modulo di richiesta partecipazione

Per maggiori informazioni: info@samarcandaonlus.it – 3534078897


Questa attività è inserita nel progetto L1: Liberiamo i talenti, DGR 526 del 28/04/2020 – DDR 644 del 05/08/2020, Attività Finanziata con il Fondo Sociale Europeo POR FSE 2014/2020 Asse I Occupabilità Direzione Formazione Istruzione. Il Veneto delle donne. Strumenti per la valorizzazione dei percorsi professionali e per la partecipazione al mercato del lavoro

“Il filo di Roberta” una casa rifugio per donne

Finalmente apre le porte il nuovo servizio “IL FILO DI ROBERTA – Casa rifugio tipo B Altovicentino”.

Grazie a questo le donne che subiscono violenza potranno avere

  • una accoglienza protetta in abitazione ad indirizzo segreto dove abitare con i loro figli minori
  • partecipare a percorsi di autonomia e potenziamento dellempowerment, inteso come conquista della consapevolezza di sé e del  controllo sulle proprie scelte, decisioni e azioni, sia nell’ambito delle relazioni personali, di  autonomia economica e sociali.

La casa è inserita in un contesto abitativo attualmente non ancora utilizzato con ampio  parco ed è così composta: 2 camere con due letti; cucina e soggiorno; bagno ampio; accesso riservato; ampio  giardino.


La casa rifugio e il progetto di accoglienza si chiamano “Il Filo di Roberta” e sono dedicati a Roberta Battocchio

Donna a noi vicina e amica, ma anche professionista preparata e competente.

A ricordo del suo operare colto, pacato, instancabile a fianco delle donne difendendone i diritti e la possibilità di autodeterminazione.

“Donna oggi è davvero un nuovo giorno,
apri gli occhi e guardati bene intorno,
prendi le distanze e vai oltre il muro,
cerca un posto per te più sicuro…”
Donna maltrattata, di Roberta Battocchio, 16/5/18



Iniziativa seguita dal progetto Seta, scopri di più

Servizio Civile Universale a Samarcanda

E’ aperto il bando di selezione per i giovani tra 18 e 28 anni che intendono fare un’esperienza di servizio civile universale.

Cooperativa Samarcanda mette a disposizione 3 posti per i seguenti progetti:

  • Assistenza di donne in difficoltà e donne con minori (vd. scheda progetto qui)
  • Accoglienza di persone migranti (vd. scheda progetto qui)
  • Accoglienza di persone affette da dipendenze (vd. scheda progetto qui)

Le candidature vanno presentate entro le ore 14.00 di lunedì 15 febbraio 2021.
Info: alberto.graziani@samarcandaonlus.it

Scarica il dépliant del CNCA sul servizio civile

Leggi il bando 2020

COME PRESENTARE DOMANDA
Gli aspiranti operatori volontari devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it dove, attraverso un semplice sistema di ricerca con filtri, è possibile scegliere il progetto per il quale avanzare la candidatura.

Corsi gratuiti online per donne disoccupate da Febbraio 2021

Samarcanda propone dei nuovi corsi gratuiti per donne disoccupate che si terranno in modalità on-line: le partecipanti potranno seguire i corsi da casa collegandosi a internet con il pc o il tablet.

Si approfondiranno gli strumenti informatici di base e le competenze digitali richieste dal mercato del lavoro e l’autoimprenditorialità.

I corsi saranno

  1. Competenze di soglia per il mondo del lavoro
      • Introduzione uso computer, smartphone e tablet
      • Programmi Office / Drive e gestione documenti
      • Navigazione e sicurezza sul web
      • Posta elettronica
      • Mansioni di addetta alla segreteria
      • Siti e social network per il lavoro
  1. Content Creator
      • Introduzione al web marketing
      • Elaborare una Content Strategy
      • Condurre l’analisi dei contenuti, il target, i competitor, SEO su WordPress
      • Concetti di Customer Journey, brand image e brand story, Storytelling
      • Web copy writing
      • Organizzare e archiviare professionalmente le immagini
    • Chi parteciperà al corso Content Creator potrà svolgere un tirocinio retribuito in una delle aziende partner del progetto

Non sono richieste conoscenze pregresse.

I corsi si svolgeranno la mattina nel mese di Febbraio.

Per partecipare è necessario presentare i seguenti documenti entro il 22 Gennaio: CV, Certificato di disoccupazione, copia Carta d’identità e modulo di richiesta partecipazione

Per maggiori informazioni: info@samarcandaonlus.it – 3534078897

N.B. non potranno partecipare i soggetti attualmente destinatari di altri progetti finanziati dal POR FSE del Veneto 2014-2020 e contestualmente ciascun destinatario che partecipa alle attività del presente progetto non può usufruire, contemporaneamente, di altri finanziamenti pubblici.

 


Questa attività è inserita nel progetto L1: Liberiamo i talenti, DGR 526 del 28/04/2020 – DDR 644 del 05/08/2020, Attività Finanziata con il Fondo Sociale Europeo POR FSE 2014/2020 Asse I Occupabilità Direzione Formazione Istruzione. Il Veneto delle donne. Strumenti per la valorizzazione dei percorsi professionali e per la partecipazione al mercato del lavoro

Diretta sulla pagina Facebook corso su internet e piattaforme di collaborazione

Samarcanda attiva un nuovo percorso gratuito per donne disoccupate che vogliono migliorare l’utilizzo di strumenti informatici di base e approfondire le competenze digitali richieste dal mercato del lavoro.

Il corso si terrà on-line nelle mattine di Dicembre e sarà presentato con una diretta sulla pagina Facebook di Samarcanda Lunedì 23 Novembre alle 16.00.

Tra gli argomenti che saranno affrontati nel corso:

  • Il lavoro agile e lo smart working
  • Principali piattaforme di collaborazione e comunicazione
  • Creazione e modifica di documenti condivisi online
  • Candidature online, e piattaforme web per la ricerca di lavoro

I documenti richiesti: CV, Certificato di disoccupazione, copia Carta d’identità e modulo di richiesta partecipazione.

Per maggiori informazioni

info@samarcandaonlus.it

 


Questa attività è inserita nel progetto L1: Liberiamo i talenti, DGR 526 del 28/04/2020 – DDR 644 del 05/08/2020, Attività Finanziata con il Fondo Sociale Europeo POR FSE 2014/2020 Asse I Occupabilità Direzione Formazione Istruzione. Il Veneto delle donne. Strumenti per la valorizzazione dei percorsi professionali e per la partecipazione al mercato del lavoro

Corso ad ottobre per donne su computer, tablet e smartphone

Lunedì 19 Ottobre alle 10.00 si terrà in Coop Samarcanda l’incontro di presentazione del corso gratuito per donne disoccupate che è illustrato di seguito.

Grazie alla collaborazione con Metalogos attiviamo un percorso gratuito per donne che vogliono migliorare l’utilizzo di strumenti informatici di base (pc, tablet, smartphone) e approfondire le competenze richieste nel mercato del lavoro, soprattutto in questo periodo in cui si sente parlare sempre di più di smart working.

Il percorso prevede la partecipazione di 8 donne disoccupate/inoccupate che nel mese di Novembre potranno fare il corso gratuito “Competenze di soglia per il mercato del lavoro”.
Di seguito le informazioni principali:

  • Le domande per partecipare devono essere inviate entro il 23 ottobre 2020 ore 12.00 all’indirizzo email info@samarcandaonlus.it
  • La candidatura va presentata utilizzando l’apposito modello completo dei seguenti documenti:  Certificato di disoccupazione (rilasciata dal Centro per l’Impiego);  Curriculum vitae aggiornato;  Copia del documento di identità.

Progetto Re-living: compendio buone prassi

Il progetto “Re-Living beyond violence – Reti locali per un approcci multidisciplinare all’inclusione socio-lavorativa” è stato curato da Cooperativa Samarcanda Onlus e Cooperativa Progetto Zattera Blu, grazie al sostegno della Fondazione Cariverona.

Alleghiamo il compendio che permette di conoscere il percorso ed i risultati del progetto, realizzato nel territorio dell’Ulss7 Pedemontana,  e che ha avuto come finalità la prevenzione e il contrasto all’esclusione sociale di donne in difficoltà ed è stato attuato in continuità con il precedente avviato nel 2014.

VOCI DI DONNE IN CAMMINO contro la violenza di genere

“VOCI DI DONNE IN CAMMINO” è un’iniziativa che si terrà a Malo domenica 24 novembre in occasione della Giornata internazionale contro la violenza di genere: un percorso a tappe della durata di 2 ore, nelle quali manifesteremo contro ogni forma di violenza di genere e daremo voce a storie di donne del territorio di Malo.

VIENI CON NOI A DIRE NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE!

Ritrovo presso il Museo Casabianca, Largo Morandi 1 – domenica 24 novembre alle ore 10.00.

Info e contatti:

Sportello Donna
Tel. 370 3660891
Email: sportellodonnamalo@yahoo.it

Biblioteca Comunale Luigi Meneghello
Tel. 0445 585229

L’iniziativa avrà luogo anche in caso di pioggia.

L’iniziativa è promossa dal

Gruppo di lettura allo Sportello Donna di Malo

A partire da ottobre, ogni primo mercoledì del mese è possibile partecipare al gruppo di lettura “Le rose di Atacama”, un gruppo al femminile proposto dallo Sportello Donna di Malo e dalla Biblioteca Comunale Luigi Meneghello.

Ci incontreremo dal 9 ottobre dalle ore 20.00 alle ore 22.00 presso la Biblioteca. Gli incontri saranno condotti da Ilaria Colasanti responsabile della Biblioteca di Malo e da Lidia Daniela Sparacino, volontaria dello Sportello Donna, vincitrici de “Il Concorso dei Racconti”, Concorso letterario per Racconti inediti di Radio1 Plot Machine.

Venerdì 27 settembre alle ore 18.30 si terrà l‘inaugurazione degli spazi rinnovati dello Sportello Donna e Famiglia di Malo e la presentazione del gruppo.

Info e iscrizioni: Biblioteca Comunale Luigi Meneghello
Orari: lunedì 14:30–18:30; da martedì a venerdì 09:30–12:30, 14:30–18:30; sabato 14–18.

Contatti: 0445 585229

Iniziativa organizzata da Progetto Seta di Cooperativa Samarcanda in collaborazione con il Comune di Malo.

 

 

Passeggiate “Donne in cammino”

Lo Sportello Donna di Malo organizza un ciclo di passeggiate serali dedicate alle donne, per conoscere le bellezze del luogo in cui viviamo e riscoprire l’esperienza di camminare insieme.

Quando e dove: tutti i Giovedì a partire dal 23 maggio 2019, alle ore 18:30. Durata indicativa del percorso: 1 ora e mezza.
Ritrovo davanti al palazzo delle associazioni – Piazza Zanini, 1 Malo, sede dello Sportello Donna.

Info e iscrizioni: presso lo Sportello Donna – Tel.: 370 3660891 – Lunedì e martedì (ore 10.30-12.30); mercoledì e giovedì (ore 16.00-18.00)

Il gruppo partirà da percorsi brevi per poi decidere insieme le strade da percorrere. Necessari abbigliamento e scarpe
comodi.
Evento gratuito e aperto a tutte le donne.