Posts Taggati ‘schio’

Corso per operatrice della cura di sè e degli ambienti lavorativi

Sei una donna straniera residente nell’Alto Vicentino e cerchi lavoro?

Partecipare al corso per operatrici della cura degli ambienti lavorativi ti aiuterà a qualificarti per cercare e trovare lavoro come operatrice della pulizia degli ambienti, un settore sempre alla ricerca di personale qualificato.
La partecipazione è gratuita e rivolta a donne straniere che desiderano imparare come occuparsi in modo professionale della pulizia degli ambienti di lavoro, per avere più facilmente accesso ad un settore ad alta probabilità di assunzione.
Il corso sarà completato da alcuni incontri riguardanti il riconoscimento e la difesa dalle molestie sul lavoro, la conoscenza dei servizi che supportano le donne e le mamme lavoratrici e le diverse tipologie di contratti esistenti.

Per informazioni e iscrizioni scrivere a ilaria.rebuli@samarcandaonlus.it oppure chiamare lo 0445 500048 il mercoledì dalle 14:00 alle 16:00 e il venerdì dalle 9:30 alle 11:00

Per scaricare la locandina e il modulo d’iscrizione clicca qui.

 

 

Corso di informatica di base

Grazie al sostegno del Fondo Asilo Migrazione e Integrazione della Regione Veneto, sta per iniziare un corso di informatica di base per donne straniere residenti nell’ Alto Vicentino.

Il percorso sarà rivolto alle donne che desiderano acquisire dimestichezza con il computer e lo smartphone ed autonomia nello svolgere mansioni quotidiane fondamentali per un inserimento efficace nel tessuto sociale ed economico della comunità, quali ad esempio la prenotazione di visite mediche o appuntamenti presso gli uffici pubblici, la redazione di curriculum vitae o altri documenti utili, l’iscrizione a scuola dei figli o l’accesso la registro elettronico, l’utilizzo consapevole dei social media e molto altro.

PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI SCRIVERE A ILARIA.REBULI@SAMARCANDAONLUS.IT
OPPURE CONTATTARE LO 0445 500048 IL MERCOLEDÌ DALLE 14:00 ALLE 16:00 O IL VENERDÌ DALLE 9:30 ALLE 10:30

Il corso è gratuito è si svolgerà a Schio dal 26 gennaio al 24 febbraio.

Scarica il modulo di iscrizione e la locandina qui

 

“IN BOSCO”, una domenica pomeriggio con Daniele Zovi a Casa Bakhita

Casa Bakhita e Quivirgola vi invitano domenica 21 novembre ad un pomeriggio insieme per raccontare di boschi, di cammini e di passi, di accoglienza, di case e di condivisione.

Abbiamo un desiderio: riaprire dopo tanto tempo le porte di Casa Bakhita a tutta la cittadinanza per raccontare l’accoglienza in quest’ultimo anno e riprendere i contatti che ci sono molto mancati.

Lo facciamo così, invitandovi ad un pomeriggio di racconti accompagnati dalle storie appassionate di Daniele Zovi. Con lui attraverseremo simbolicamente boschi e spazi aperti dell’altopiano di Asiago, sperimenteremo il passo lento e solitario del camminare per soffermarci e imparare a rileggere i segni della natura e della Storia.
Infine un momento attorno al fuoco con le castagne.

Il programma:

  • 16.00 apertura della Casa di accoglienza e presentazione dei Servizi e delle attività
  • 16.30 presentazione del libro “In bosco” con l’autore Daniele Zovi (Utet, 2021)
  • 17.30/18.00 castagnata

L’incontro si svolgerà nel cortile di Casa Bakhita, in Vicolo L. Maddalena n. 6 a Schio.

Resteremo all’esterno della casa per cui vi consigliamo di vestirvi pesanti o di portarvi una coperta per stare più al caldo durante la presentazione. In caso di pioggia l’evento si svolgerà presso la sede di Cooperativa Samarcanda in via Paraiso 60 a Schio.

L’ingresso è gratuito ma è necessaria la prenotazione del posto compilando il modulo di seguito 
https://docs.google.com/…/1FAIpQLScPRSglSWexMO.../viewform

oppure scrivendo a Quivirgola
mail: ciao@quivirgola.com
whatsapp: 3278777799

Evento organizzato nel rispetto di tutte le normative vigenti per il contenimento dell’emergenza Covid-19.

Per accedere all’incontro sarà necessario esibire il green pass.

Vi aspettiamo!
Casa Bakhita e Quivirgola

Open day delle comunità a Casa Bakhita

Open Day a Casa Bakhita

Casa Bakhita aderisce alla giornata “Open Day delle Comunità” promossa dal Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza – CNCA. Un’occasione per aprire le porte alla cittadinanza, raccontare il lavoro quotidiano del centro di accoglienza di Schio e tessere rete con belle realtà culturali del territorio.

sabato 16 novembre dalle ore 16.00

Programma:

Presentazione ricerca sulla povertà nell’Altovicentino

Invito alla stampa
Venerdì 11 ottobre 2019, ore 10.00 – Lanificio Conte, Schio
Presentazione della ricerca: “Conoscere i nuovi profili della povertà in un’area ad alta coesione sociale. L’Altovicentino”
Schio. In occasione dell’edizione 2019 de “La notte dei senza dimora” e della Giornata internazionale per l’eliminazione della povertà, che ricorre il 17 ottobre, la cooperativa sociale Samarcanda onlus di Schio organizza due iniziative nell’ambito del programma condiviso dalle case di accoglienza aderenti alla Rete territoriale di inclusione sociale dei Comuni di Vicenza (Albergo cittadino), Schio (Casa Bakhita), Arzignano (Casa Alice Dalli Cani) e Bassano del Grappa (Casa San Francesco).

M3GA EXPO – MegaHub festeggia 3 anni

Sabato 1 Giugno dalle ore 15 ci sarà la festa per festeggiare 3 ANNI DI MEGAHUB!

Abbiamo deciso di chiamare questa occasione M3GA EXPO perché durante questa giornata -ad entrata gratuita- designer, progettisti e studenti vi aspettano con il seguente programma:

  • Dalle 15:00 Fablab&Officina aperte + Workshop e Tecnologie in azione – clicca qui per maggiori info
  • Dalle 16:00 Visite guidate dello spazio coworking
  • Dalle 17:00 Fabio Cardullo con la nuova Lampion Guitar realizzata in Megahub

Convegno pubblico “L’abitare” – Venerdì 5 aprile

Venerdì 5 aprile Cooperativa Samarcanda organizza un convegno per approfondire il tema dell’abitare: il focus verterà sulle prospettive di accoglienza e su nuove idee e soluzioni abitative per persone a rischio di esclusione sociale.

PROGRAMMA DEL CONVEGNO

Ore 9.00 – 10.00
Saluto del Sindaco di Schio, Valter Orsi.
L’APPROCCIO ALL’ABITARE, BISOGNI E RISORSE DEL TERRITORIO DI SCHIO
Interviene Cristina Marigo, Assessore al Sociale – Politiche della Famiglia – Città dei Bambini del Comune di Schio.

L’ESPERIENZA DELL’ACCOGLIENZA A CASA BAKHITA, PROGETTUALITÀ E NUOVI SCENARI
Interviene Lorenzo Sette, presidente della cooperativa Samarcanda onlus di Schio.

Ore 10.00
IL PROGETTO ABITARE SOLIDALE – LE OPPORTUNITÀ DELLA COABITAZIONE
Interviene Gabriele Danesi, coordinatore e vicepresidente di Auser Abitare Solidale, Firenze.

Opportunità di Servizio Civile in Cooperativa Samarcanda

E’ uscito il bando 2018 del Servizio Civile Universale.

Hai tra i 18 e i 28 anni e vuoi sperimentarti in 1 anno di servizio in attività a contatto con le persone, acquisendo conoscenze ed esperienze utili per il tuo futuro?

I progetti di Samarcanda dove svolgere il servizio civile sono:

Accogliere rende umani – area ASSISTENZA IMMIGRATI
Progetto: http://www.cnca.it/images/stories/Allegato-6-Schema-Sintesi-Progetto_ott._2015_-_ACCOGLIERE_RENDE_UMANI.pdf

8 Marzo 2018 – La Casa delle Donne di Schio

Dal 4 al 10 marzo, in occasione della giornata della donna, le diverse realtà di Schio propongono “La Casa delle Donne” presso Palazzo Toaldi Capra, una rassegna di iniziative culturali e socializzanti aperte a tutte/i.

Ecco il programma dettagliato:

Incontri sulla ricerca lavoro: si parte!

Cooperativa Samarcanda organizza degli incontri gratuiti sulla ricerca attiva del lavoro in collaborazione con il progetto Job Club.

Maggiori informazioni di seguito:
Per i partecipanti si tratta di entrare a far parte di un gruppo di mutuo sostegno seguendo un dettagliato programma di 10 incontri.

L’intero metodo è centrato sulla riattivazione e sulla “inversione” dell’approccio di ricerca, spingendo i partecipanti a formare degli obiettivi professionali chiari e a “assumere” i datori di lavoro a cui avanzare una proposta di collaborazione tramite un progetto, facendo emergere il mercato del lavoro nascosto.

Chiunque può partecipare a un Job Club, a prescindere da età, esperienza, preparazione. Gli unici strumenti che vengono chiesti ai partecipanti sono un quaderno e una penna.

La partecipazione per le persone è volontaria, aperta a tutti e gratuita. Non è necessaria alcuna conoscenza specifica o preparazione per far parte di un Job Club: si può fare a qualsiasi età, con qualsiasi esperienza, per qualsiasi lavoro.

DURATA E PARTECIPAZIONE
Gli incontri si terranno a partire dalle 17,00 nelle seguenti date: