Posts Taggati ‘casa bakhita’

Hai tra i 18 e i 28 anni? Scegli di fare il servizio civile in Casa Bakhita

Scegli di fare un’esperienza di crescita personale partecipando al servizio civile “Patchwork – intrecci generazionali” in Casa Bakhita

 

Cos’è il servizio civile

Il Servizio Civile è la possibilità, per i giovani dai 18 ai 28 anni, di dedicare un anno della propria vita a favore di un impegno solidaristico inteso come impegno per il bene di tutti e di ciascuno, e quindi come valore della ricerca di pace.
Il Servizio Civile volontario garantisce ai giovani una forte valenza educativa e formativa, ed è un’importante e spesso unica occasione di crescita personale, una opportunità di educazione alla cittadinanza attiva, un prezioso strumento per aiutare l’inserimento sociale e professionale contribuendo allo sviluppo culturale ed economico del nostro Paese.
Una opportunità di formazione verso profili professionali orientati al principio costituzionale della solidarietà sociale, una opportunità per lo sviluppo del Terzo Settore nel nostro Paese.
Una esperienza di nuovo patto di cittadinanza fra giovani ed istituzioni, dove doveri di socialità, che trovano nuove forme di espressione e diritti individuali trovano un punto di equilibrio.
Chi sceglie il Servizio Civile, inoltre, ha la possibilità di arricchirsi professionalmente operando attivamente in un settore di proprio interesse, relazionandosi e cooperando con professionisti esperti e seguendo percorsi formativi mirati.
Il Servizio Civile è quindi qualificante a livello curriculare quando non diventa, addirittura, una opportunità di lavoro.

Posso svolgere il Servizio Civile tutti coloro che abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda, in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere cittadini italiani o comunitari, residenti o domiciliati in veneto;
  • essere cittadini non comunitari, regolarmente soggiornanti in Italia e residenti o domiciliati in Veneto;
  • non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata;
  • essere titolari di un conto corrente oppure di una carta prepagata o di impegnarsi a dotarsene, entro l’avvio del progetto.

I requisiti di partecipazione devono persistere alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande e, a eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

Non possono presentare domanda i giovani che:

  1. abbiamo prestato servizio civile regionale in qualità di giovani volontari ai sensi della legge regionale n. 18 del 2005, ovvero che abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista;
  2. abbiano in corso rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo con l’ente che realizza il progetto.

Ore di Servizio e Remunerazione

Sono previste 24 ore settimanali di servizio con un compenso di 14,65€ al giorno: quindi in media al mese (30*14.65€= 439.5€)

Come fare domanda

Potete portare i seguenti documenti presso Casa Bakhita (Vicolo L. Maddalena, 6, Schio) entro e non oltre il giorno 26 settembre 2022 – troverete degli operatori ad aspettarvi ore 09.00 – 19.00.

  1. domanda di ammissione al progetto di Servizio Civile Regionale compilata in tutte le sue parti
  2. copia documento di identità e curriculum vitae

Servizio Civile e opportunità lavorative: scuola, autonomia e empowerment femminile

Al via il bando per presentare la domanda di svolgimento del servizio civile a cui possono partecipare i giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni, italiani o comunitari, residenti o domiciliati in Veneto.
In Cooperativa Samarcanda ci sono le seguenti possibilità

  • 1 volontario/a in MegaHub sul progetto NLB StarBas: Star bene a Scuola
    Costruire e aggiornare strutture educative sensibili ai minori più in difficoltà, anche nella fase di pandemia – Clicca qui per maggiori informazioni
  • 1 volontario/a a Casa Bakhita sul progetto: SBT IS Indipendenze sociali
    Rafforzare la prevenzione e il trattamento dell’abuso di sostanze, compreso l’abuso di stupefacenti e l’uso dannoso di alcol negli adulti –  Clicca qui per maggiori informazioni
  • 1 volontario/a in Progetto Seta sul progetto: Donne Madri Cittadine – empowerment per donne in condizioni di fragilità
    Autopromozione e di sviluppo personale da parte delle donne accolte nei centri antiviolenza e nei servizi per donne in difficoltà – Clicca qui per maggiori informazioni

Fino al 10 Febbraio è possibile presentare domanda di partecipazione ad uno dei progetti sopra che si svolgeranno indicativamente tra aprile e luglio 2022.

Gli aspiranti operatori volontari devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo: https://domandaonline.serviziocivile.it

Questa iniziativa è realizzata grazie a Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza (CNCA)

Per ulteriori informazioni e chiarimenti potete contattare via email Alberto Graziani: alberto.graziani@samarcandaonlus.it


p.s. per chi ha meno di 35 anni c’è un’altra opportunità lavorativa in Megahub come tutor di laboratori tecnologici e scientifici dedicati alle scuole primarie e secondarie – clicca qui per maggiori informazioni

Aiutaci a condividere la news usando l’immagine di seguito


Scopri di più su Cooperativa Samarcanda

“IN BOSCO”, una domenica pomeriggio con Daniele Zovi a Casa Bakhita

Casa Bakhita e Quivirgola vi invitano domenica 21 novembre ad un pomeriggio insieme per raccontare di boschi, di cammini e di passi, di accoglienza, di case e di condivisione.

Abbiamo un desiderio: riaprire dopo tanto tempo le porte di Casa Bakhita a tutta la cittadinanza per raccontare l’accoglienza in quest’ultimo anno e riprendere i contatti che ci sono molto mancati.

Lo facciamo così, invitandovi ad un pomeriggio di racconti accompagnati dalle storie appassionate di Daniele Zovi. Con lui attraverseremo simbolicamente boschi e spazi aperti dell’altopiano di Asiago, sperimenteremo il passo lento e solitario del camminare per soffermarci e imparare a rileggere i segni della natura e della Storia.
Infine un momento attorno al fuoco con le castagne.

Il programma:

  • 16.00 apertura della Casa di accoglienza e presentazione dei Servizi e delle attività
  • 16.30 presentazione del libro “In bosco” con l’autore Daniele Zovi (Utet, 2021)
  • 17.30/18.00 castagnata

L’incontro si svolgerà nel cortile di Casa Bakhita, in Vicolo L. Maddalena n. 6 a Schio.

Resteremo all’esterno della casa per cui vi consigliamo di vestirvi pesanti o di portarvi una coperta per stare più al caldo durante la presentazione. In caso di pioggia l’evento si svolgerà presso la sede di Cooperativa Samarcanda in via Paraiso 60 a Schio.

L’ingresso è gratuito ma è necessaria la prenotazione del posto compilando il modulo di seguito 
https://docs.google.com/…/1FAIpQLScPRSglSWexMO.../viewform

oppure scrivendo a Quivirgola
mail: ciao@quivirgola.com
whatsapp: 3278777799

Evento organizzato nel rispetto di tutte le normative vigenti per il contenimento dell’emergenza Covid-19.

Per accedere all’incontro sarà necessario esibire il green pass.

Vi aspettiamo!
Casa Bakhita e Quivirgola

Aperto il bando di Servizio Civile Regionale

E’ aperto il bando 2020 per il Servizio Civile Regionale.
Cooperativa Samarcanda ricerca 1 volontaria/o che farà un’esperienza di 1 anno nel servizio del centro di accoglienza “Casa Bakhita” a Schio.
Il nostro progetto si intitola “Rilanciamo il sasso nello stagno”, l’ente capofila è Progetto Zattera Blu e il coordinamento è del C.N.C.A.

Requisiti per candidarsi:

  • Avere dai 18 anni compiuti ai 28 anni e 364 giorni
  • Essere cittadini italiani, comunitari o stranieri regolarmente residenti in Veneto
  • Compilare allegato C + allegato D + presentare Curriculum Vitae + copia del documento d’identità
  • Portare la candidatura nella nostra sede a Casa Bakhita, in vicolo Leonzio Maddalena, 6 – Schio

Scadenza delle candidature: 30 settembre 2020

Info e contatti: alberto.graziani@samarcandaonlus.it

 

Open day delle comunità a Casa Bakhita

Open Day a Casa Bakhita

Casa Bakhita aderisce alla giornata “Open Day delle Comunità” promossa dal Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza – CNCA. Un’occasione per aprire le porte alla cittadinanza, raccontare il lavoro quotidiano del centro di accoglienza di Schio e tessere rete con belle realtà culturali del territorio.

sabato 16 novembre dalle ore 16.00

Programma:

La Notte dei senza dimora 2019

In occasione della Giornata mondiale di contrasto alla povertà 2019 si manifesta a favore di chi dorme per strada perchè non ha più una casa.
LO FACCIAMO PERCHE’ SIAMO IN(DI)VISIBILI

Programma della Notte a SCHIO
VENERDI’ 11 OTTOBRE

  • dalle ore 10 alle ore 12 al Lanificio Conte
    Presentazione della Ricerca “Conoscere i nuovi profili della povertà in un’area ad alta coesione sociale L’Alto vicentino” realizzata da Local Area Network. La ricerca rientra nell’attività del progetto Dimore Accoglienti, promosso da Coop Samarcanda con il sostegno della Fondazione Cariverona.
  • ore 20.00 presso Cinema Pasubio
    Presentazione del film “Le Invisibili” di Louis-Julien Petit.
    In collaborazione con Cineforum Altovicentino.

Programma della Notte a VICENZA
SABATO 12 OTTOBRE

Convegno pubblico “L’abitare” – Venerdì 5 aprile

Venerdì 5 aprile Cooperativa Samarcanda organizza un convegno per approfondire il tema dell’abitare: il focus verterà sulle prospettive di accoglienza e su nuove idee e soluzioni abitative per persone a rischio di esclusione sociale.

PROGRAMMA DEL CONVEGNO

Ore 9.00 – 10.00
Saluto del Sindaco di Schio, Valter Orsi.
L’APPROCCIO ALL’ABITARE, BISOGNI E RISORSE DEL TERRITORIO DI SCHIO
Interviene Cristina Marigo, Assessore al Sociale – Politiche della Famiglia – Città dei Bambini del Comune di Schio.

L’ESPERIENZA DELL’ACCOGLIENZA A CASA BAKHITA, PROGETTUALITÀ E NUOVI SCENARI
Interviene Lorenzo Sette, presidente della cooperativa Samarcanda onlus di Schio.

Ore 10.00
IL PROGETTO ABITARE SOLIDALE – LE OPPORTUNITÀ DELLA COABITAZIONE
Interviene Gabriele Danesi, coordinatore e vicepresidente di Auser Abitare Solidale, Firenze.

Servizio Civile a Samarcanda: bando aperto

Sono aperte le candidature per il Bando del Servizio Civile Nazionale 2017.

Cooperativa Samarcanda cerca 2 volontari/e interessat*  a svolgere il servizio nei progetti di accoglienza e integrazione del territorio scledense.
I nomi dei progetti ai quali è possibile candidarsi sono:
* Finis Terra 
* Signora Libertà Nord

I progetti inizieranno indicativamente nel mese di novembre 2017 e avranno una durata di 12 mesi.

Requisiti per poter candidarsi:

Ricerca personale per Casa Bakhita

Il servizio Casa di accoglienza “Casa Bakhita” di Cooperativa Samarcanda sta cercando un operatore con esperienza in servizi di accoglienza per persone in situazione di marginalità.
Qui di seguito i requisiti del profilo ricercato.

Ruolo vacante
Operatore in turno presso Casa di Accoglienza per persone senza dimora

Esperienza richiesta
Esperienza in servizi di accoglienza per persone in situazione di marginalità.

Mansioni previste
Gestione dell’attività di accoglienza
Progettazione e realizzazione in ambito del lavoro d’equipe di progetti di accompagnamento individuale
Sviluppo di collaborazioni con il territorio

Caratteristiche personali richieste