Progetti

Cooperativa Samarcanda crea, avvia e implementa nuove idee progettuali per cercare di rispondere ai bisogni del territorio in cui viviamo ed operiamo. In ogni progetto lavorano operatrici ed operatori competenti, con professionalità ed esperienza specifiche.

Le collaborazioni di cui ci avvaliamo fanno parte sia del mondo del privato sociale (Cooperative del territorio, Associazioni, Fondazioni), del settore privato (reti di aziende, realtà produttive artigianali, associazioni di categoria, ecc.) e del settore pubblico (collaborazioni con Enti locali, istituti scolastici, strutture sanitarie).

Per contattarci e richiedere ulteriori informazioni: info@samarcandaonlus.it

 

Opus in Network

È un progetto che prevede l’avvio di tirocini che hanno la durata di 3 mesi e non comportano spese per le aziende.

Cosa spetta alle aziende:

  • Tirocinio gratuito per le aziende (20 h a settimana per tre mesi)
  • 3 Seminari formativi gratuiti per i dipendenti delle aziende ospitanti
  • 3 Corsi professionali per i dipendenti delle aziende ospitanti
  • Rimborso spese del tutor aziendale di 250,00 €
  • Inserimento dell’azienda nell’albo delle attività virtuoso
  • Possibilità di promuovere l’azienda attraverso visite guidate

Il responsabile dei tirocini selezionerà a monte la figura più adatta alla vostra azienda,
svolgerà un’attività costante di monitoraggio dal principio al termine dei tirocini.

Se sei interessato al progetto OPUS IN NETWORK scarica la SCHEDA TECNICA

Scheda Tecnica

Progetto realizzato con il contributo di Fondazione Cariverona.

 

Richiedi Info

In Alternativa puoi chiamarci al numero 0445 500048

 

 

 

Compila il modulo sottostante, saremo felici di fornirti le informazioni utili.

Re-living: potenziare le relazioni e le capacità delle donne

Le operatrici del Progetto Seta di Cooperativa Samarcanda stanno implementando un ambizioso progetto di relazione e attivazione lavorativa di gruppi di donne che vivono nel territorio dell’Alto Vicentino.

Il progetto, realizzato con il contributo di Fondazione Cariverona e di cui Progetto Zattera Blu si riconferma ente capofila, prende il nome di “RE-LIVING“. Re-living costituisce una prosecuzione ed evoluzione del progetto da cui è nato il Collettivo Sartoriale

Parole chiave di Re-living sono: creatività – imprenditoria – rete.
Qui di seguito vogliamo sintetizzare i contenuti progettuali che Samarcanda sta realizzando in sinergia con il territorio:

OBIETTIVI:

  1. Estendere e potenziare le relazioni tra i diversi soggetti che si occupano di pari opportunità e di accompagnamento di donne in difficoltà.
  2. Sostenere l’approccio multidisciplinare nel supporto alle donne vittime di violenza o in situazione di disagio

Azioni di sensibilizzazione del territorio

  • AZIENDE: Incontri rivolti a manager e  responsabili RU per favorire percorsi di inclusione lavorativa di donne con disagio sociale.
  • CATTEDRE ROSA: Incontri con le/gli insegnanti per elaborare in modo collaborativo una proposta formativa rivolta ai docenti
  • FOCUS GROUP CON I MEDIA LOCALI: per aprire un dialogo sul ruolo di giornalisti nella comunicazione relativa alle tematiche di genere
  • CONVEGNO previsto per la fine del 2018: Momento di approfondimento e promozione della consapevolezza sul tema della comunicazione mediatica
  • CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE: diffusione di un video e di materiale informativo durante gli incontri con l’ASSOCIAZIONISMO SPORTIVO e GRUPPI FORMALI E INFORMALI

 ACCOMPAGNAMENTI LAVORATIVI

  1. Individuazione di donne disoccupate in situazione di disagio sociale tramite invio da parte dei Servizi sociali e Sportelli Donna del territorio e autocandidatura.
  2. Colloquio individuale.
  3. Incontri psico-educativi di gruppo per elaborare un  progetto di autonomia, messa a fuoco delle competenze e ricerca attiva del lavoro.
  4. Offerta formazione professionalizzante.
  5.  Attivazione di tirocini.

A chiusura del progetto verrà organizzato uno spettacolo teatrale.

Per informazioni, suggerimenti e contatti: alessandra.turcato@samarcandaonlus.it – 3316238584