Opus in Network

Opus in Network è una rete di aziende attente alla responsabilità sociale d’impresa, che promuove azioni a favore della crescita di un benessere diffuso nel territorio dell’Alto vicentino.

In un territorio in cui storicamente le imprese hanno sempre dimostrato sensibilità verso i temi del welfare e dell’impegno etico, Opus in Network si pone come obiettivo la sensibilizzazione delle realtà produttive locali sui temi della povertà e del disagio sociale, questioni che si intrecciano fortemente alle difficoltà  di accesso al mondo del lavoro di alcune persone fragili.

Questo progetto è sostenuto da Fondazione Cariverona ed è promosso dalla cooperativa sociale Samarcanda Onlus che si propone di facilitare l’incontro tra persone svantaggiate e le realtà produttive locali, attivando percorsi di orientamento lavorativo, formazione, riqualificazione e inserimento professionale; innescando così nuovi processi di inclusione sociale.

Opus in Network è un’opportunità per le aziende che vogliono incrementare il loro impatto nella comunità, attraverso dei percorsi virtuosi di responsabilità sociale d’impresa (CSR).

Per contraddistinguere le aziende partner, è stato creato un marchio che evidenzia l’impegno attivo verso la realizzazioni di nuove politiche attive del lavoro a favore di soggetti socialmente svantaggiati.

Entrando nella rete di Opus In Network, si diventa parte di un modello virtuoso che attiva percorsi non tradizionali di collaborazione tra aziende, enti no profit e i servizi sociali del territorio.

Visita il sito del progetto: http://opusinnetwork.samarcandaonlus.it/

 

Richiedi Info

In Alternativa puoi chiamarci al numero 0445 500048

 

 

 

Compila il modulo sottostante, saremo felici di fornirti le informazioni utili.

Re-living: potenziare le relazioni e le capacità delle donne

Le operatrici del Progetto Seta di Cooperativa Samarcanda stanno implementando un ambizioso progetto di relazione e attivazione lavorativa di gruppi di donne che vivono nel territorio dell’Alto Vicentino.

Il progetto, realizzato con il contributo di Fondazione Cariverona e di cui Progetto Zattera Blu si riconferma ente capofila, prende il nome di “RE-LIVING“. Re-living costituisce una prosecuzione ed evoluzione del progetto da cui è nato il Collettivo Sartoriale

Parole chiave di Re-living sono: creatività – imprenditoria – rete.
Qui di seguito vogliamo sintetizzare i contenuti progettuali che Samarcanda sta realizzando in sinergia con il territorio:

OBIETTIVI: